La pratica dell’analisi

Nel mio metodo per l’analisi del software, vi ho parlato del lato più romantico dell’analisi: non mancano però i lati pratici e tecnici che renderanno la vostra analisi precisa, fino a consentire una progettazione pragmatica del software e a portare chiarezza in ogni fase analitica e progettuale.

La pratica dell’analisi è mutata parecchio con gli anni, dal metodo a cascata fino all’agile development.

Premessa personale

Io sono contrario alla navigazione a vista e preferisco che l’analisi sia un testo sempre presente in tutto il ciclo di sviluppo del software, un documento compiuto ma allo stesso tempo non dogmatico che consenta di tenere il timone dritto fino alla consegna di ogni fase.

LEGGI TUTTO …

Il mio metodo per l’analisi del software.

Un giorno, facendo quattro chiacchiere con un amico, “Analista Programmatore” della vecchia guardia,  è scoppiato nella mia testa una specie di A/B testing oltretutto nato dalla coincidenza di aver avuto alcuni clienti in comune per delle consulenze.

Le analisi software del mio amico sono tecnicamente perfette: un team di sviluppo può prenderle in mano e iniziare a lavorare in tempo zero. Ma spesso i suoi progetti non arrivano a questo step e finiscono nel dimenticatoio aziendale.

Leggi tutto

Infodemia

infodemia s. f. Circolazione di una quantità eccessiva di informazioni, talvolta non vagliate con accuratezza, che rendono difficile orientarsi su un determinato argomento per la difficoltà di individuare fonti affidabili.

Vivere la società dell’informazione, diventa ogni giorno più complesso: possedere le informazioni una volta significava possedere un capitale, oggi occorre discriminare le informazioni per renderle profittevoli.

Viviamo nell’era dell’Infodemia, le informazioni in nostro possesso sono troppe e non sempre siamo in grado di comprendere se siano vere o false, utili o inutili. Le nuove frontiere dell’Intelligenza Artificiale consentono perfino di creare testi e news dal nulla, completamente inventate ma con tracce di credibilità. Un testo scritto dal nuovo GPT/3 può passare molti esami prima di essere certificato come falso.

Riguardo al COVID-19, l’infodemia è considerata un pericolo, da parte dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, tale da aggravare le situazioni della diffusione del contagio, peggiorando la pandemia.

La situazione attuale è destinata a peggiorare iperbolicamente se non si trovano soluzioni rapide e pratiche al problema.

Leggi tutto

La disillusione del World Wide Web

Lo scopo del World Wide Web è “aiutare la gente a lavorare insieme” secondo Tim Berners Lee, il suo ideatore. Uno strumento quindi più sociale che informatico.

Le potenzialità del mezzo danno infinite possibilità, alla specie umana intera, di migliorarsi ed evolvere.

Leggi tutto