img_0614

I Mac costano troppo

Ogni volta che esce un nuovo Mac o un nuovo dispositivo Apple, si sprecano le battute sul costo esagerato, sull’acquisto tramite reni e altre simili genialate.

Non è mancato questo nemmeno col nuovo uscito Mac Studio.

Io sono un Apple fan: così se non lo sapevate potete evitare di farmelo notare.

Il Mac Studio con M1 Ultra 20 core CPU e 64 core GPU parte da 5.799 euro, e se si vogliono 128 GB di RAM sono in tutto 6719 euro.

Un sacco di soldi? Proviamo a configurare un PC con le stesse caratteristiche e vedere che succede.

Il processore equivalente per prestazioni è questo:

Il nuovo processore AMD Ryzen 3990X ha 64 core e 128 thread, e costa circa 4.000 euro.

Inutile continuare già così: una macchina Windows pari configurazione va agevolmente intorno ai 9000€.

Avrà però un cassone importante e un aspetto più da workstation professionale che non si può muovere senza appositi muscoli. Inoltre consumerà come una grossa stufa.

Tutte cose che giustificano il costo: il Mac lo puoi portare in uno zaino, che macchina Pro può essere?

Prendete un tower che scaldi anche la stanza: mi raccomando, I Mac costano un rene.

Lascia un commento