Definire gli attori

Anni fa, mentre lavoravo in una produzione cinematografica, notai una incredibile analogia tra l’analisi del software e lo spoglio della sceneggiatura.

In questa noiosa procedura dell’industria cinematografica si legge appunto ogni pagina della sceneggiatura e si elenca tutto ciò che è enumerabile al suo interno: luoghi, cose, persone.

Definire gli attori nell’analisi del software è la medesima questione: sfogliate la vostra analisi pagina per pagina e segnatevi quali sono le figure professionali necessarie a lavorare il software.

Il primo consiglio è di mettere tutte le figure necessarie separatamente in questa fase: se è un progetto web segnate che serve un backend developer e un frontend developer per esempio. Successivamente quando distribuirete le risorse sul GANTT per fare una stima della lavorazione, tenete presente che forse potrebbe andare bene anche un fullstack developer.

Prendiamo quindi la nostra analisi di prova, che ormai sta iniziando a prendere una forma definita e definiamo gli attori.

Scritti gli attori di ogni sezione li si riassume poi in una Appendice finale:

APPENDICE D: ATTORI

  • Un backend developer
  • Un frontend developer
  • Un consulente legale
  • Un consulente SEO
  • Un Copywriter

Il dettaglio nel file allegato come sempre. 

La nostra analisi ora proseguirà tracciando i confini dell’applicazione software.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *