pexels-photo-4917790

I Checkpoint

Il fattore tempo, nella vita ed in ogni attività umana, è fondamentale: non possiamo acquistare il nostro tempo, possiamo delegare per guadagnare tempo altrui, ma il nostro è limitato.

Nel mio lavoro si tende a misurare tutto: ad avere metriche per qualsiasi cosa, a misurare il tempo di ogni attività del team.

Ma misuriamo mai le metriche della nostra vita? Tradizionalmente ci sarebbero i buoni propositi per l’anno nuovo, e lo stesso scadere dell’anno dovrebbe servire a riflettere come si è consumato il proprio tempo, e a decidere quali pratiche della nostra vita sono virtuose, quali tossiche, e a quali si vuole davvero rinunciare, o quali introdurre se nuove.

Io trovo l’anno un periodo troppo vasto: faccio milioni di cose in un solo anno. Mi è difficile analizzarle o perfino riassumerle e ricordarle.

Ho trovato invece ideali allo scopo le stagioni: ogni solstizio tiro le somme.

Ho chiamato checkpoint questi confronti sinceri con me stesso.

Ecco le domande che mi pongo ad ogni checkpoint:

  • Cosa ho imparato? Ho imparato abbastanza? Sono stato diligente o ribelle nello studio? Quello che ho studiato ha portato dei benefici alla mia vita, in termini di benessere, finanziari, di reputazione?
  • Sono soddisfatto del mio lavoro? Ho gestito bene questa stagione? Sono stati più i successi dei fallimenti, più le soluzioni che gli errori?
  • Le persone che mi circondano sono contente di me? Mi sono comportato correttamente con tutti? Ho qualcuno a cui chiedere scusa?
  • Ho conosciuto nuove persone? Voglio introdurle nella mia rete? Per quale motivo?
  • La mia rete lavorativa e sociale è migliorata o peggiorata?
  • Cosa mi ha dato più fastidio in questa stagione? Come elimino il problema? Se non posso eliminarlo, come posso attenuarlo?
  • Cosa mi ha emozionato di più? Sarà ripetibile? Potrò mantenere questa soddisfazione a lungo? Cosa devo fare perché funzioni ancora?
  • Ho avuto opportunità di qualche genere? Le ho gestite bene? Potevo fare meglio? Ho rimpianti?
  • I buoni propositi per la stagione successiva sono stati rispettati? Se no, perché? Sono ancora validi per la stagione successiva?
  • Quali buoni propositi vuoi portare avanti per la prossima stagione? Elencali e motivali.

Questa pratica mi migliora? Io credo di sì. Voi cosa fate per monitorare la vostra vita?

Lascia un commento