pexels-photo-8617813

Il dovere di imparare, e di insegnare.

Una persona di una certa reputazione professionale, per mantenerla, deve compiere diversi doveri: fare bene il proprio lavoro innanzitutto, tenersi sempre aggiornato, condizione necessaria al primo punto, e tramandare il proprio sapere.

Questo mio blog per esempio nasce anche dalla necessità di esprimere compiutamente e trasmettere, un sapere accumulato negli anni, e mai fissato per iscritto.

Insegnare insegna. Insegna a noi stessi a rendere i concetti che sono alla base della nostra cultura comprensibili ad altri, in modo che gli altri possano farli propri e migliorarli.

Non siamo tutti insegnanti, Insegnare è un mestiere, cionondimeno possiamo trasmettere quello che conosciamo nel miglior modo a noi possibile.

Ogni volta che insegno qualcosa a qualcuno, imparo qualcosa di nuovo, qualcosa che non avevo notato, analizzato nel dettaglio, il lato nascosto della mia cultura.

Un professionista, se la sua professione non è quella del professore, potrà trovare difficoltà a spiegare i propri concetti ad altri, questo problema attanagliava anche me, finché non mi sono reso conto che, appunto, non sono un insegnante, non devo conoscere per forza un metodo, posso tramandare il mio sapere come fanno i nonni con i nipoti, informalmente, chiacchierando, usando aneddoti, anche barzellette o storie con la morale se serve.

Quello che fermamente trovo necessario, per la propria etica umana, è non conservare il proprio sapere per paura di concorrenza o per motivi di gelosia, ma diffonderlo sempre, chi apprende vi ricorderà e potrebbe anche sorprendervi, coinvolgendovi in iniziative profittevoli.

Insegnare causa naturalmente domande: ve ne verranno poste e non a tutto sarete in grado di rispondere: troverete così le vostre lacune, i vostri dubbi, rivaluterete alcune vostre opinioni che prima erano dogmi.

Insegnando a colleghi con meno anni di esperienza sulle spalle, a giovani studenti, a amici curiosi, ho imparato tanto, più che in sessioni di studio. Ho imparato tanto su quello che avevo compreso poco, e ho imparato tantissimo sul come studiare, su cosa non trascurare, quando studio.

Fate pratica di insegnamento così come la fate studiando. È importante.

Lascia un commento