youth-active-jump-happy-40815

Un piano ben riuscito

Dopo la giornata problematica di ieri è stato bello impegnarsi in un piano e vederlo nascere, crescere, passare i test ed arrivare al deploy, col problema strutturale risolto senza rallentare la timeline.

È quanto accaduto oggi: la semina di ieri ha dato immediati frutti. Non lasciare che il panico prendesse il sopravvento ed affidarsi alla pura logica, ha pagato e strapagato.

Io dopo il risultato di oggi

Oggi ho lavorato fianco a fianco del team: seguendo il nuovo piano, consultando passo passo, controllando la logica, guardando che il sentiero intrapreso fosse giusto.

Il team si è dimostrato esplosivo e desideroso di rivalsa immediata. Shit happens: Ma le sconfitte non piacciono a nessuno e anche i piccoli inciampi sono detestati.

Il senior developer Simone Gizzi ha dimostrato una efficienza spaventosa, macinando codice in tempi minimi: non smetterò mai di dirgli quanto sono fortunato ed orgoglioso di lavorare con lui.

Non solo abbiamo risolto il problema, ma introdotto miglioramenti, rilasciato piccole parti non previste: un successo spettacolare.

Domani è venerdì e lo affronteremo come al solito in una giornata mista di lavoro, studio e team working. Nella massima serenità che la giornata di oggi ci ha regalato.

Grazie team.

Lascia un commento