man wearing grey shirt standing on elevated surface

Successi

Stavolta è andata bene. Il progetto che seguite sta mietendo successi, lo sviluppo sembra andare a gonfie vele, il morale dei manager è alto.

Il team è soddisfatto del lavoro: cosa può andare storto?

Ogni membro del team si è reso conto di come contribuisce al valore aziendale: sa di valere qualcosa di più, di meritare qualcosa di più.

I successi possono far perdere la fedeltà come i fallimenti.

Se per esempio, fatturiamo sei volte più di prima, e non ci sono accenni di avanzamenti di carriera, di premi, di migliori stipendi in azienda, i dipendenti che hanno avuto un boost di popolarità (lavorano in un’azienda di successo) troveranno centinaia di offerte su LinkedIn.

Leggi tutto

Il fallimento

Tutto è andato peggio possibile: un EPIC su cui si puntava tanto è stato un disastro, la validazione consiglia di gettare tutto alle ortiche, la vision era sbagliata; il cliente non vuole la nuova funzione; i manager sono nello sconforto più totale, il team è preoccupato e depresso.

A nessuno piace parlare dei propri fallimenti: o a far parte di un organismo che ne affronta uno. Tra i manager si cerca un capro espiatorio, qualcuno a cui dare la patata bollente. Nel team si iniziano a cercare aziende interessanti su LinkedIn.

Tutto questo è frutto di una cultura aziendale sbagliata. Una cultura che è fallimentare nel DNA.

Il fallimento è soltanto una forma di validazione di un’idea.

Leggi tutto