Sviluppo software e un po’ di amarcord.

Vent’anni fa usciva Windows ME, una delle peggiori creature di Microsoft, che non ha mai brillato in qualità, ma in quel caso si superò.

Ricordo in quel periodo che Apple, schiacciata dalla concorrenza e con un sistema operativo un po’ obsoleto, anche se molto più usabile di Windows, svoltò col rientro di Jobs e l’acquisizione di Next e OpenStep.

Linux iniziava a farsi largo nella nicchia degli appassionati, ma sul desktop ha sempre avuto grandi limitazioni, oggi solo parzialmente superate.

Quando installai Mac OSX in preview, fui preso dall’emozione. Finalmente un sistema Unix con un’interfaccia completa e intuitiva, e con tutta la reale potenza che i *nix danno a noi sviluppatori del software. Quartz poi dava una leggibilità e un comfort di lavoro senza precedenti.

Leggi tutto

Grafici e presentazioni per gli azionisti

Comincia lo show! Avete finito il vostro capolavoro d’analisi e dovete prepararvi a presentarla al cliente ed ai suoi azionisti nel migliore dei modi possibile.

Fate una presentazione non noiosa con la descrizione dell’analisi nei suoi punti salienti; cercate di non trascurare nulla ma evitate di fare una slide per ogni funzionalità se non è necessario. 

Leggi tutto