Crypto Hackaton

Ieri si è svolto, col mio team di sviluppo, uno dei consueti hackaton per il team-building.

Questa volta incentrato sulle cryptovalute: linguaggi scelti per la prova typescript e python.

L’ultima volta avevamo fatto un clone di pokemon.

Gli sviluppatori Backend, Frontend, Android e iOS hanno progettato l’idea, deciso per la realizzazione di una piattaforma web e per lo sviluppo di un bot di trading di cryptovalute: il progetto non si fermerà all’hackaton di un pomeriggio e sarà continuato nei prossimi.

La direzione del progetto è stata affidata a Simone Gizzi, Senior Full Stack Developer di Algojob, ideatore del tema, nel rispetto della mia idea di Leadership liquida

Leggi tutto

Team building in remoto

Quando un’azienda ha il proprio team di sviluppo in Full Remote Working, occorre curare l’intesa tra i componenti del team con maggiore attenzione: è difficile che si organizzino tra loro per un calcetto o una pizza, specie se uno vive a Milano, uno in Calabria e l’altro a Singapore.

Chiunque abbia gestito un team di sviluppo sa che c’è una mezza giornata lavorativa alla settimana che è un’eclissi: il venerdì pomeriggio:

  • Di venerdì non si analizzano nuove funzionalità, si rimanda sempre al lunedì
  • Di venerdì non si rilascia mai, è una legge non scritta dettata dall’esperienza
  • Di venerdì si è stanchi del carico di lavoro settimanale, e proiettati verso il weekend

Non esiste quindi momento migliore per fare team building senza influire sulle performance di sviluppo.

Leggi tutto