pexels-photo-7462340

Gli ufo di Red Ronnie

Siamo circondati da persone molto originali.

Ovviamente, questo genere di persone, trovano nei media e nei social grande visibilità con le loro narrazioni assolutamente folli. E trovano anche discepoli della non-logica pronti a bere ogni loro considerazione.

Perché la “notizia” gira è evidente da molto tempo.

Quando un cane morde un uomo non fa notizia, perché capita spesso. Ma se un uomo morde un cane, quella è una notizia.

Redattore del New York Sun, John Bogart

Ho parlato varie volte di come i social favoriscano la Polarizzazione, e pur non essendo del tutto d’accordo con The Social Dilemma ne riconosco la verità di fondo.

E sono abbastanza d’accordo con la citazione di seguito.

I social hanno dato parola a legioni di imbecilli.

Umberto Eco.

Come trovare una soluzione però, per quanto ci rifletta, non so. Forse basta lasciare evolvere l’umanità. Ma evolverà o rincretinirà?

I social scritti stanno scomparendo. Sarà un bene o un male? Da tempo Facebook è in decadenza. Cade a pezzi.

Certo meno testi, meno cavolate. Ma non è che un Red Ronnie in video sia meno assurdo.

Giusto ieri ho letto un tizio che sosteneva l’esistenza di un complotto di Bill Gates in Ucraina e additava Putin come salvatore.

Fa pensare che lo stato di Salute mentale della popolazione si stia deteriorando. In questo forse l’AI potrebbe dare una mano: AI e salute mentale.

Non so se usciremo da questa situazione, se ne usciremo migliori, se sarà possibile un’inversione di tendenza, un’umanità più colta, più informata.

Restiamo a vedere: non senza preoccupazione.

Lascia un commento