pexels-photo-3389528

La curiosità

Quando mi chiedono come mai faccio tante cose, come trovo la voglia, la motivazione, elogio sempre la curiosità.

La curiosità è quella che ci ha fatto scendere dagli alberi e accendere il fuoco, è quella che ha fatto inventare la ruota e scoprire l’energia nucleare.

Una delle caratteristiche che più apprezzo in una persona è la curiosità: uno sviluppatore può essere senior o in erba, ma se ha la curiosità è un vincente.

Leggi tutto
pexels-photo-1570605

L’azienda è nelle tue mani

Ieri su LinkedIn leggevo un interessante post condotto da Leonardo Dri, sull’infelice frase “Tutti utili, nessuno indispensabile” a cui ho risposto con un commento sul DNA aziendale:

Quando una persona lascia un’azienda, lascia un’azienda già diversa da quella che ha appena abbandonato. Ogni partenza o arrivo, anche apparentemente irrilevante, modifica l’organismo azienda nel DNA, e l’azienda diventa differente. Ognuno di questi cambiamenti può essere un’evoluzione o un’involuzione, ma non è mai gratis e causerà sempre dei problemi.

Ricardo Antonio Piana

Il mio pensiero sull’indispensabilità del singolo è diametralmente opposto alla frase di rito: quando qualcuno lascia l’azienda, l’azienda ha fallito.

Leggi tutto